Il 27 e 28 marzo 2018 ad Atene, Comune di Agii Anargiri, si è tenuta la quarta riunione internazionale dei partner del progetto "Coalizione di messaggeri per contrastare il linguaggio dell'odio su Internet", finanziato nell'ambito del programma "Diritti, uguaglianza e cittadinanza" dell'Unione europea.

Il 28 marzo siamo stati accolti dal Sindaco di Agii Anargiri e dal Vice Sindaco, che hanno discusso con noi i vari aspetti della lotta contro l'incitamento all'odio e il ruolo delle locali parti interessati. Il dipartimento dei servizi sociali del team municipale ha partecipato alle discussioni, condividendo con noi le loro attività che prevedono il lavoro con gruppi vulnerabili.

Esperti del "Dipartimento Nazionale di crimini online e il linguaggio dell'odio", "Il Centro greco di internet protetto" e "Arsis" hanno presentato le loro attività nella lotta contro l'odio online e offline.

I partner del progetto hanno dimostrato i principali messaggi e attività utilizzati finora nella campagna pubblicitaria di Hotline.

Grazie agli strumenti interessanti che abbiamo creato e ai locali parti interessati coinvolti nell'argomento, abbiamo raggiunto oltre 30.000 target di pubblico.

Go to top